E’ davvero la Luna che influenza le nostre vite o siamo noi che ci facciamo suggestionare dal suo fascino?

Fin da tempi remoti, molte credenze popolari attribuiscono alla Luna il potere di influenzare eventi biologici come la semina, l’invecchiamento del vino, la crescita di capelli e peli e persino le nascite.

Secondo alcuni ricercatori, invece, l’intensità della luce della Luna è direttamente proporzionale ai sentimenti ed è per questo motivo che diventiamo particolarmente sensibili quando c’è la luna piena.

Oltre ad essere un meraviglioso spettacolo in cielo, infatti, secondo uno studio condotto da Mark Filippi, la Luna influisce direttamente sulla nostra psiche.

Le fasi lunari, soprattutto la Luna piena e la Luna nuova, sono fenomeni osservati fin da tempi arcaici ed hanno contribuito a generare numerosi miti.

Le influenze sulle maree, però, per esempio, sono un episodio naturale che avviene soprattutto per l’attrazione congiunta tra Sole e Luna.
Non esistono solo le maree oceaniche, sono state studiate anche quelle terrestri. Il nostro pianeta ha la stessa elasticità dell’acciaio e le fasi lunari ne determinano la deformazione, per quanto impercettibile alle nostre dimensioni.

Ma quello del condizionamento lunare è un tema aperto di cui si parla ormai da tempo, arrivando appunto a prospettare l’idea concreata secondo cui i suoi cicli possono condizionare il nostro stato d’animo e il nostro umore durante tutto l’arco della vita.

Qualche tempo fa, alcuni ricercatori svizzeri hanno indicato la luna come uno dei fattori che può modificare il nostro sonno.

Per esempio, hanno dimostrato, che durante i giorni più prossimi alla Luna piena, l’attività cerebrale collegata al sonno profondo si riduce del 30%.

Non solo. La Luna nuova è quella che ci spinge ad avviare nuovi propositi, come iniziare un nuovo lavoro, un nuovo progetto, una dieta, un sogno, una nuova storia d’amore perché sul piano psicologico, in questa fase, siamo più predisposti alla serenità che ci vuole per affrontare un cambiamento.
Al contrario, invece, durante la Luna piena, sentimenti ed emozioni, sono tesi come corde di violino e anche il nostro organismo ne risente.

La Luna calante, infine, è quella ideale per superare la crisi emozionali e disintossicarci anche a livello mentale.

E voi, cosa ne pensate? Mito o realtà?

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This