Il sonno è la più potente medicina per il corpo e per la mente.

Mentre stiamo dormendo entrano in azione i meccanismi che servono a depurare l’organismo dalle tossine accumulate durante il giorno (anche quelle “emotive”!), a rigenerare i tessuti e a recuperare le energie.

Di notte anche il cervello elimina le scorie mentali, fissa i ricordi più importanti e attiva la sua parte più intuitiva e creativa, quella che dà vita ai sogni e scopre soluzioni che la ragione non trova.

È fondamentale quindi dormire bene e per un periodo sufficiente, altrimenti rischiamo disturbi e malattie.

Ma quante sono effettivamente le ore di riposo ideali per ognuno di noi?

Dimmi quanti anni hai e ti dirò quanto devi dormire!

La National Sleep Foundation americana sfata un falso mito, rivelando a sorpresa che otto non è il numero universalmente perfetto e che

il “fabbisogno” di sonno di ognuno di noi varia a seconda della nostra età,

ricordandoci, inoltre, che più della quantità a contare è la qualità del riposo!

Dormire le proverbiali otto ore non è quindi consigliato per tutti ma solo per alcune fasce d’età. In particolare risulterebbero fuori da tale definizione gli “under 18”, per i quali il numero di ore di sonno consigliato è maggiore e non dovrebbe in alcun caso scendere sotto le otto.

Anche una volta diventati maggiorenni è sempre opportuno assicurarsi una giusta dose di sonno di qualità, concedersi alcuni momenti rilassamento e meditazione durante l’arco della giornata evitando in ogni caso sempre di scendere al di sotto delle 6 ore di riposo giornaliere.

Secondo un recente studio condotto dall’istituto statunitense Sri international è molto importante che i bambini vadano a letto presto e possibilmente sempre alla stessa ora; ciò sembra avere un effetto molto positivo sulle loro prestazioni cognitive.

Questa la divisione in fasce d’età, pubblicata dalla National Sleep Foundation, con i quantitativi di ore di sonno raccomandati:

Neonati (0-3 mesi) – Sonno consigliato tra le 14 e le 17 ore;

Prima Infanzia (4-11 mesi) – Tra le 12 e le 15 ore;

Bambini (1-2 anni) – Compreso tra 11 e 14 ore;

Età pre-scolare (3-5 anni) – Sonno compreso tra le 10 e le 13 ore;

Bambini in età scolare (6-13) – Sonno consigliato tra le 9 e le 11 ore;

Adolescenti (14-17) – Tra le 8 e le 10 ore;

Giovani Adulti (18-26) – Ore di sonno tra 7 e 9;

Adulti (27-64) – Invariato rispetto alla fascia precedente, 7-9 ore;

Anziani (65+) – Sonno consigliato tra le 7 e le 8 ore.

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This