“Pillole per l’anima”

L’apprendimento è una costante nella vita di tutti.

Sono quotidiani i momenti in cui impariamo qualcosa: vivendo una nuova esperienza, incontrando qualcuno che raccontandosi riflette un nostro vissuto, riflettendo sui nostri errori e trovando nuove soluzioni, confrontandoci con un collega, guardando i bambini, …

Esistono, inoltre, corsi di vario genere indirizzati verso una migliore conoscenza di sé ed una crescita personale. Questi corsi sono un ottimo ausilio per apprendere a vivere all’insegna della serenità con sé stessi e gli altri.

Decidere di frequentare un seminario per il proprio benessere comporta inevitabilmente un investimento di tempo e denaro.

Per svariati motivi non tutti fanno questa scelta, nonostante ognuno di noi abbia insito in sé il desiderio di essere felice e vivere bene.

Per questo motivo abbiamo pensato di creare una nuova serie di articoli, brevi, indirizzati a tutti e con proposte che possono scaldare il cuore ed alimentare l’anima.

Quello che vi vogliamo offrire con la nostra rubrica “Pillole per l’anima” è l’apprendimento e la crescita personale attraverso film, libri e musica.

Potrebbe sembrare semplicistico forse, ma a volte le emozioni che suscitano certi brani o la visione di alcuni film portano un vero e proprio cambiamento nel profondo di noi stessi.

Il potere che ha un film sulla nostra mente ed il nostro cuore è enorme. Non esiste altra forma d’arte che possa donare una rappresentazione altrettanto vivida della realtà ed impressionare così tanto i nostri cuori. Questo potere può essere indirizzato verso fini più elevati donando un impatto positivo, energizzante, potenziante.

E che dire delle vibrazioni che sentiamo in tutto il corpo ascoltando certi brani?

Esistono canzoni con dei testi incredibili, che parlano della nostra grande bellezza, del nostro infinito potenziale, della speranza, …

I libri, infine, sono uno strumento d’apprendimento universalmente riconosciuto; ve ne sono di più leggeri e di maggiormente introspettivi, ma tutti possono trasmetterci qualcosa di profondo.

Dal nome stesso della rubrica ci auguriamo di portarvi delle perle di saggezza che possano ispirarvi e aprirvi il cuore, la mente e l’anima!

Le nostre proposte per questa PRIMA sono:

FILM: “Conversazioni con Dio”, 2006

Questo film espone la relazione e la connessione che tutti noi abbiamo con la nostra guida interiore.

Dà un quadro di come la vita prende naturalmente la giusta piega e diventa fluida nel momento in cui siamo connessi e ascoltiamo la parte più profonda di noi.

Mostra anche come la mente razionale possa giocare un ruolo importante nel disconnetterci dal cuore e come possa portare caos sia all’interno di noi che nella nostra vita.

LIBRO: “Io sono”, St. Germain

Questo libro vi arriverà dritto nel profondo! Sicuramente anche per il modo in cui è scritto.

Se il libriccino è piccolo, sono comunque molti gli spunti che propone, tanto che è considerato un classico della “spiritualità”.

Più che leggere un libro sembra di intraprendere un vero e proprio dialogo con la propria parte più divina e profonda. Un dialogo e un viaggio all’interno di sé toccante, emozionante e che porta inevitabilmente ad una nuova consapevolezza.

CANZONE: “WE ARE THE WORLD”, Michael Jackson

Traduzione del testo:

Arriva un momento in cui abbiamo bisogno di una chiamata,
quando il mondo deve tornare unito
C’è gente che muore
ed è tempo di aiutare la vita, il più grande regalo del mondo.

Non possiamo andare avanti fingendo di giorno in giorno
che qualcuno, da qualche parte, presto cambi le cose.
Tutti noi siamo parte della grande famiglia di Dio
e, lo sai, in verità l’amore è tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini
noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce,
quindi cominciamo a donare.
E’ una scelta che stiamo facendo,
stiamo salvando le nostre stesse vite,
davvero costruiremo giorni migliori, tu ed io

Manda loro il tuo cuore
così sapranno che qualcuno vuol loro bene
e le loro vite saranno più forti e libere.
Come Dio ci mostrò, mutando la pietra in pane,
così tutti noi dovremmo dare una mano soccorritrice.

Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini
noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce,
quindi cominciamo a donare.
E’ una scelta che stiamo facendo,
stiamo salvando le nostre stesse vite,
davvero costruiremo giorni migliori, tu ed io

Quando sei triste e stanco, sembra non ci sia alcuna speranza,
ma, se tu hai fiducia, non possiamo essere sconfitti.
Rendiamoci conto che le cose potranno cambiare solo
quando saremo uniti come una cosa sola.

Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini
noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce,
quindi cominciamo a donare.
E’ una scelta che stiamo facendo,
stiamo salvando le nostre stesse vite,
davvero costruiremo giorni migliori, tu ed io

Potrebbero interessarti anche gli articoli:

LE EMOZIONI

TU SEI ABBONDANZA!

FARE, AVERE O ESSERE?

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This