Una varietà, quella della Rosa Damascena, importata in Europa dal Medio Oriente e che si narra provenga dalla città di Damasco.

Ci sono solo due posti al mondo in cui clima, terreno ed altri fattori ecologici hanno favorito lo sviluppo di questa splendida rosa: la valle delle rose a Kazanlik in Bulgaria e la valle di Isparta in Turchia.

In particolare, la valle di Kazanlik è ancora oggi uno dei più grossi produttori di olio di Rosa Damascena al mondo e si stima che la zona produca circa il 70% di tutto l’olio di Rosa Damascena al mondo.

Descrizione e caratteristiche:

La Rosa Damascena è un piccolo arbusto appartenente alla famiglia delle Rosaceae, con portamento cespuglioso. Può crescere in altezza fino a 150 centimetri, ha fusti spinosi che portano piccole foglie di forma tondeggiante e colore grigio-verde e da maggio a luglio produce abbondanti fiori rosa con sottotoni bianchi che hanno esattamente 36 petali e sono intensamente profumati.

Raccolta e produzione dell’olio di Rosa Damascena:

Per produrre l’olio essenziale di Rosa Damascena i suoi fiori vengono raccolti di primo mattino grazie alla migliore resa in termini di quantità e qualità di essenza.

Le rose vengono staccate appena sotto il calice e i loro petali lavorati immediatamente per evitare fermentazioni. 

L’olio essenziale di Rosa Damascena è prodotto attraverso la distillazione a vapore dei petali delle rose fresche e la preparazione di questo olio richiede molto lavoro e tanta pazienza.

Quest’olio essenziale è tra i più costosi sul mercato e il suo alto costo è dovuto proprio alla sua bassissima resa.

Pensate che un bocciolo di rosa contiene solo lo 0,02% circa di olio essenziale e per estrarre 1 kg di essenza ci vogliono circa 4 tonnellate di petali! Una quantità davvero considerevole!

Durante la distillazione, si ottiene anche l’idrolato di Rosa Damascena, cioè l’acqua distillata di rosa, è ottimo per il bruciore degli occhi, borse, occhiaie, occhi stanchi e per l’igiene intima. E’ ottimo vaporizzato sulla cute, anche attorno agli occhi, effettuando un leggero massaggio.

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di Rosa Damascena:

  • Armonizzante: se inalato, questo prezioso olio apre e rafforza il cuore, rilassa l’anima e attiva una predisposizione per tenerezza e amore, accrescendo la pazienza, la devozione e l’autostima.
  • Antidepressivo: l’olio di Rosa Damascena può essere molto utile anche per allontanare malumore e ansia. È infatti ampiamente usato in aromaterapia per favorire i pensieri positivi e il rilassamento. Dona gioia e scacciando i pensieri negativi, equilibra emozioni provocate da collera, gelosia e stress.
  • Gravidanza: il profumo dell’essenza di Rosa Damascena è un meraviglioso supporto sia psicologico, che fisico in gravidanza. Ottimo ed efficace, grazie alla presenza di acido oleico, acido linoleico e licopene per essere usato sulla pelle del seno, della pancia e delle gambe prevenendo le tipiche smagliature post-gravidanza. Perfetto per accompagnare le donne durante il parto e accogliere il nuovo arrivato con dolcezza e amore. Diluito in olio di mandorle è efficace per preparare la pelle poco prima del parto e per proteggerla anche dopo, previene i prolassi e la tendenza all’aborto.
  • Equilibrante del sistema ormonale femminile. Indicato nei disturbi legati agli squilibri ormonali, l’ansia e l’irritabilità che caratterizzano la sindrome premestruale e la menopausa perché stimola le secrezioni ormonali che innescano le mestruazioni, quindi è particolarmente utile per le donne che soffrono di mestruazioni irregolari. In menopausa aiuta a lenire la depressione e la tristezza.
  • Rilassante: se massaggiato sul ventre, calma gli spasmi in caso di dolori mestruali e argina le emorragie. Ancora, aiuta a contrastare nausea e stanchezza, e combatte la sindrome post-menopausa.
  • Lenitivo: quest’olio essenziale è adatto a tutti i tipi di pelle, calma la cute infiammata o delicata. In casi di pelle sensibile, secca o matura svolge un’azione lenitiva capace di ridurre le infiammazioni. È quindi un ottimo disarrossante della pelle, efficace nel combattere dermatiti di ogni natura, eczemi e infezioni cutanee. Svolge anche un’azione astringente utile per chi ha una pelle molto grassa e con i pori dilatati.
  • Tonificante contro l’astenia sessuale, utile per il massaggio di coppia o per un bagno rilassante con effetto afrodisiaco: è l’olio dell’amore e dell’erotismo, perché esalta la bellezza interiore e mitiga i conflitti infondendo pace e felicità.
  • Antisettico: è il modo più profumato per curare le ferite. Al posto delle lozioni antisettiche, infatti, si può utilizzare un buon trattamento a base di olio essenziale di rosa, che aiuta a proteggere le piccole ferite prevenendo le infezioni.
  • Antispastico: questo olio essenziale allevia in modo efficace gli spasmi a livello respiratorio e intestinale, così come avviene con quelli muscolari degli arti. Inoltre, aiuta a curare le convulsioni e i crampi muscolari.
  • Antivirale: l’olio essenziale di Rosa Damascena si presenta come un ottimo antivirale anche per uso interno sotto prescrizione di un medico e può servire come scudo nel caso di diverse tipologie di infezioni.
  • Cicatrizzante: l’olio essenziale di Rosa Damascena, così come quello di Rosa Mosqueta, aiuta a rendere meno visibili le cicatrici e i segni di bolle e acne, così come contrasta l’aspetto rugoso delle smagliature e delle cicatrici chirurgiche. Questo è dovuto alle grandi proprietà antiossidanti del composto, che incoraggia i processi di guarigione della pelle.
  • Depurativo: purifica il sangue, aiutando la rimozione delle tossine. Una volta che il sangue è purificato dalle tossine e dai prodotti di scarto, si riducono fastidi come foruncoli, eruzioni cutanee, ulcere e malattie della pelle.
  • Astringente: le proprietà astringenti dell’olio di rosa presentano molti vantaggi. Rafforza le gengive e le radici dei capelli, tonifica la pelle, migliora la salute di intestino e vasi sanguigni. Ancora, l’olio essenziale di rosa aiuta a fermare il sanguinamento dovuto a ferite e tagli e può anche curare alcune forme di dissenteria.
  • Battericida: il rimedio naturale è un ottimo battericida ed è in grado di trattare le infezioni batteriche a livello di colon, stomaco, intestino e vie urinarie.
  • Emostatico: questa proprietà è utilissima per chi soffre di emorragie o di facile sanguinamento. L’olio essenziale di rosa Damascena accelera, infatti, la coagulazione del sangue.
Infine, ma non da ultimo, ricordiamo che l’olio essenziale di Rosa Damascena è tra gli ingredienti più preziosi per la pelle matura perché contrasta efficacemente la produzione di radicali liberi e mantiene la pelle tonica ed elastica più a lungo.
La lista di benefici è davvero lunga, questi sono sicuramente una grande motivazione che ci ha portate a voler inserire questo ingrediente nella nostra Bloom Pomade. Sebbene costoso, è indubbiamente prezioso! Inoltre il suo lavoro a livello più sottile è fantastico.
È il fiore dell’amore, rimedio principe per i traumi affettivi (anche antichi) cura in profondità i problemi affettivi di qualunque tipo. È indicato anche per le ferite amorose e le delusioni di vecchia data ancora irrisolte. 
La sua azione amorevole è tale che rende anche disponibili al perdono e alla compassione.
Cancella la malinconia e porta la concordia nell’ambiente.
Articolo di Stella Bellomo e Barbara Lupi

Potrebbero interessarti anche gli articoli:

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This