I grassi vegetali buoni, non solo fanno bene, ma sono necessari per il nostro benessere!

Gli oli vegetali che la natura mette a disposizione per la nostra alimentazione, la cura del nostro aspetto fisico e della nostra salute sono davvero moltissimi e ognuno di loro è ricco di caratteristiche e qualità benefiche specifiche.

Gli oli vegetali migliori da utilizzare sono sempre e solo quelli di provenienza biologica certificata ottenuti dalla spremitura a freddo dei semi delle piante da cui derivano.

La spremitura a freddo permette di mantenere inalterate le loro proprietà benefiche ed è una condizione fondamentale nella scelta di un olio vegetale.

Scopriamoli insieme!

Olio extravergine d’oliva.

Iniziamo dal Re degli oli vegetali mediterranei, l’olio extravergine d’oliva!
L’olio extravergine di oliva è particolarmente ricco di proprietà salutari, tanto che il suo impiego alimentare e per la salvaguardia della salute risulta costantemente oggetto di studio.
Dalle numerose ricerche svolte negli ultimi anni, risulta utile per abbassare il colesterolo e per prevenire l’arteriosclerosi, oltre che in caso di stitichezza e di patologie a carico del fegato.
Ad esso vengono attribuiti effetti antitumorali e la capacità di favorire l’assorbimento del calcio.

Olio di semi di lino.

L’olio di semi di lino è utile come integratore alimentare naturale da assumere in caso di stitichezza e per favorire il buon funzionamento dell’intestino, migliora i sintomi della menopausa, contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo e a prevenire il rischio di malattie cardiovascolari.
La sua assunzione è utile all’organismo per la formazione degli acidi grassi omega 3.

Olio di vinaccioli.

I piccoli semi contenuti negli acini d’uva danno origine a questo benefico olio ricco di antiossidanti e che presenta proprietà anticoagulanti e antinfiammatorie.
È utile per rafforzare il sistema immunitario, per incrementare i livelli di colesterolo “buono” HDL e per ridurre il colesterolo LDL.
Si rivela benefico nel prevenire l’ipertensione, l’obesità e l’infarto, oltre che nel regolare il livello dei trigliceridi nel sangue.
Dal punto di vista della bellezza, può essere impiegato in sostituzione della crema idratante.

È utile per contrastare acne e cellulite.

Olio di semi di girasole.

L’olio di semi di girasole è considerato un alimento utile per regolare i livelli di colesterolo e trigliceridi, oltre che nella prevenzione di problemi cardiovascolari e circolatori.
Dal punto di vista cosmetico, può essere impiegato come olio vegetale di base per la preparazione di trattamenti naturali per la cura della pelle.

Olio di semi di zucca.

L’olio di semi di zucca è noto soprattutto per via delle sue proprietà antinfiammatorie.
È considerato utile per incoraggiare il funzionamento dei reni.

Si consiglia la sua assunzione come integratore alimentare naturale in caso di caduta dei capelli e di unghie fragili.

Noto soprattutto come olio di bellezza è ricco di vitamina E, che contribuisce a ritardare l’invecchiamento e a migliorare l’aspetto della pelle e dei capelli.

Fortifica il cuore, riduce la stitichezza è può risultare utile in caso di affaticamento mentale o di depressione, oltre che quando il ciclo mestruale è irregolare.

Olio di borragine.

Le proprietà antinfiammatorie dell’olio di borragine permettono di impiegarlo per combattere l’artrite reumatoide.
Previene la disidratazione della pelle, mantiene in salute i capelli e le unghie.
Può risultare benefico in caso di dermatite atopica, psoriasi ed eczema.
Favorisce un ciclo mestruale più regolare ed è solitamente sconsigliato in gravidanza.

Olio di enotera.

L’olio di enotera è ottimo per la pelle, in quanto ne promuove l’elasticità e l’idratazione.
Abbassa la pressione sanguigna, riduce l’infiammazione in caso di artrite e allevia i sintomi della menopausa.
Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This