Dalla Natura un aiuto anche per lo studio!

L’inizio delle scuole si avvicina e dopo un lungo periodo di riposo estivo,

talvolta riprendere i ritmi di studio serrati non è facile.

Un aiuto dolce e armonioso sono da sempre i fiori di Bach.

Una miscela che può aiutare la concentrazione,

stimolare la capacità di apprendimento e infondere fiducia in se stessi e nella capacità di riuscire è quella che tra poco vi sveleremo.

Creata dall’Azienda Italiana Remedia.

Per migliorare la concentrazione, stimolare la capacità di apprendimento e potenziare la memoria durante il periodo di studio Bach proponeva questa miscela di fiori che rinforza anche la fiducia nelle proprie capacità e conferisce sicurezza nell’affrontare gli esami.

Composizione:

acqua,

grappa,

chestnut bud,

clematis,

elm,

gentian,

larch.

Scopriamo insieme ognuno di questi fiori di Bach, a cosa è utile e perché!

Chestnut Bud

L’ippocastano è indicato per coloro ai quali occorre più tempo che agli altri
per fare propri gli insegnamenti quotidiani della vita.
Il tipo Chestnut Bud ha necessità di vivere molte esperienze prima di impararne i frutti,
come se ci fosse una mancata lezione appresa.
Un fiore indicato per chi lavora sulla concentrazione e l’integrazione delle esperienze vissute,
utile per i bambini con problemi di apprendimento.

Chestnut bud aiuta a fare tesoro delle proprie esperienze, stimola l’attenzione e lo sviluppo.

Clematis

La persona Clematis è un sognatore ad occhi aperti, un idealista che fatica a concretizzare,
ha mancanza di interesse nel presente con proiezione nel futuro e dimostra distrazione con scarsa memoria.
Non è mai completamente sveglio, presente al momento.

Il fiore facilità l’essere presenti in ciò che si fa ed aiuta la creatività a prendere forma.

Elm

Elm è una persona dall’animo forte che segue la propria vocazione per qualcosa di nobile. Tuttavia può cadere in periodi di scoraggiamento, sentendosi troppo debole nel difficile impegno e schiacciata dalle responsabilità.

Il fiore aiuta a ritrovare la forza per affrontare il compito e la fiducia di farcela

Gentian

La persona Gentian è dominata dalla mancanza di fiducia nella vita che si manifesta con pessimismo, depressione da sconfitte e da insoddisfazione, dubbi e scoraggiamento di fronte agli ostacoli e alle prove della vita.

Il fiore aiuta a trovare ottimismo, fiducia e fede.

Larch

La persona Larch è dominata dalla sfiducia nelle proprie capacità e dalla paura di non essere all’altezza.
Il complesso di inferiorità la porta a rinunciare per paura di fallire.

Il fiore aiuta a trovare fiducia, perseveranza, tenacia e sicurezza.

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This