Il nostro sistema immunitario è complesso ed è in stretta relazione con altri sistemi del nostro corpo: subisce variazioni non solo in conseguenza a stanchezza e bassa energia, ma anche in relazione al nostro umore, alle nostre emozioni e al nostro stato psichico.

Per un sistema immunitario forte e che adempi al meglio al suo compito di difendere il nostro organismo da agenti esterni, dunque, non si possono sottovalutare lo stato emotivo e quello psicofisico. 

Partendo da questi e altri concetti vogliamo darti alcuni suggerimenti che ti permettano di restare centrato/a, con delle vibrazioni alte e con degli atteggiamenti che contribuiscano ad elevare la risposta immunitaria del tuo fisico, anche e soprattutto in un momento di crisi come quella che stiamo vivendo in questi giorni. 

La scienza della psiconeuroendocrinoimmunologia, che racchiude in sé le tre branchie endocrinologia, immunologia e neuroscienze, ha portato a livello scientifico una comprensione ed una visione olistica dell’individuo e della sua salute. Oggi viene riconosciuto scientificamente ciò che certe culture asserivano da millenni: tutto è collegato e per uno stato di salute ed equilibrio è necessario prendere in considerazione l’essere umano in tutte le sue sfaccettature.

Come le neuroscienze hanno ormai ampiamente dimostrato, i nostri pensieri, le nostre emozioni, le nostre convinzioni e atteggiamenti, sia consci che inconsci, determinano la nostra salute e i risultati più o meno efficaci in tutte gli ambiti della nostra vita.

La felicità e più precisamente un atteggiamento e un approccio alla vita positivo e motivato porta a far funzionare meglio tutto il nostro organismo, compreso le nostre difese immunitarie. Perciò fare cose che ci portano felicità duratura è di base un ottimo modo per stare in buona salute a lungo.

Amare, sentirsi realizzati e seguire i propri ideali con coerenza, specialmente quando sono dettati da una visione spirituale della vita, porta verso la felicità, la salute e il benessere psico-fisico di ognuno di noi. 

Trovare un equilibrio in questo è importante non solo per la buona qualità della nostra vita, ma anche per le nostre difese immunitarie. Spesso sono le nostre convinzioni, anche inconsce, che portano a uno squilibrio del sistema immunitario, sia in difetto che in eccesso. Quando nella vita quotidiana permettiamo che gli altri, anche i mass media stessi e le notizie allarmanti veicolate dalle principali testate giornalistiche, invadano il nostro spazio influenzando i nostri stati d’animo, il sistema immunitario si adegua a questo modo di reagire, indebolendosi o rinforzandosi.

“Quando difendiamo con determinazione ed equilibrio il nostro spazio sacro e le nostre legittime esigenze e ideali, anche il sistema immunitario ci difenderà con la stessa determinazione.” H. Bosh

Al contrario, una cattiva notizia e uno stato di paura e terrore portano ad abbassare la funzionalità del nostro sistema immunitario fino al 40%!

Piccole azioni che aumentano la risposta immunitaria:

Ci sono dei piccoli gesti, delle accortezze, delle azioni che hanno un’influenza anche sul nostro sistema immunitario e che in momenti delicati come quello che stiamo vivendo ora possono esserci di aiuto.
  1. Respirare in maniera consapevole, con calma e profondamente;
  1. Fare meditazione e yoga;
  1. Camminare a piedi nudi nella terra e trascorrere piacevoli momenti in mezzo alla natura;
  2. Fare la doccia fredda la mattina appena alzati: tonifica i tessuti e i muscoli aumentando il sistema immunitario;
  1. Mangiare variato, con una diminuzione di prodotti derivati animali, una diminuzione degli zuccheri e un aumento di cibo vegetale ed integrale sono accorgimenti utili. In un momento di debolezza è imprescindibile mantenere una dieta alcalina in quanto è una delle chiavi per restare in buona salute. È possibile approfondire questo interessantissimo tema nel nostro articolo che spiega perché è importante avere un ph alcalino. L’alimentazione ha una grande importanza per il buon funzionamento del sistema immunitario, ma anche una flora intestinale equilibrata e sana contribuisce sia alla trasformazione e assimilazione corretta dei nutrienti essenziali sia all’aumento dell’energia vitale.Per difendersi l’organismo ha bisogno di vitamine, minerali e oligoelementi, in particolare vitamina C, zinco, manganese e rame aiutano ad innalzare il sistema immunitario. Perciò è importante mangiare una sufficiente quantità di alimenti che li contengono, in particolare nei mesi invernali, in cui il sistema immunitario deve lavorare di più. Quando la dieta per qualche motivo non soddisfa il fabbisogno è consigliabile un’integrazione.

    Impariamo di ascoltare il nostro corpo, i segnali che ci invia, e poi chiediamoci quale alimento non elaborato riuscirebbe a soddisfare la sua richiesta.

    Quando si perde l’equilibrio della flora intestinale si moltiplicano microorganismi che producono tossine. Le tossine vanno in circolazione e devono essere espulse dal sistema immunitario, appesantendo il suo lavoro. Se non riesce a espellere tutte le tossine, queste si accumulano nell’organismo causando nel tempo problemi cronici nei punti di accumulo. In alcune persone il corpo immagazzina le tossine nel tessuto grasso e, per poterlo fare, aumenta la massa grassa. Fonte Remedia Erbe

  1. Restare idratati bevendo molta acqua vitale e pura;
  1. Prendere correttamente il sole, anche in inverno;
  1. Fare il bagno in mare;
  1. Fare attività fisica.

Questi accorgimenti possono fare una bella differenza se messi in atto quotidianamente, non richiedono grandi sforzi né competenze particolari e sono facilmente attuabili da tutti.

Alcuni rimedi:

Possono poi essere validi alleati anche alcuni rimedi naturali e certe tecniche di guarigione olistiche come per esempio:

I punti vanno irradiati, per la durata di un minuto ciascuno, tutte le mattine per almeno due settimane (terapia preventiva) e poi all’occasione tutte le volte che insorge un malanno.

Quale atteggiamento mentale adottare?

Oltre tutto questo non bisogna dimenticare l’importanza di come approcciare il quotidiano e le varie sfide e adottare una visione ed uno stile di vita positivo e ricco di vibrazioni alte.

Ecco un paio di suggestioni:

  1. Circondati di belle persone e positività; 
  1. Datti degli obiettivi e uno scopo nella vita; 
  1. Impara qualcosa di nuovo… è dimostrato che le nuove sfide aumentano la risposta del sistema immunitario; 
  1. Prenditi un momento ogni giorno per inviare amore e serenità nel mondo intero, affinché si innalzi la consapevolezza globale. La forza della preghiera è riconosciuta da sempre e in momenti come questi un piccolo gesto quotidiano personale può davvero fare la differenza! Contribuisci alla salute del mondo!

Cosa puoi fare per evitare di indebolire il sistema immunitario?

Evita che la paura prenda il sopravvento, perché la paura e l’ansia indeboliscono il sistema immunitario. Se questi sentimenti ti assalgono fermati un attimo, guardati intorno, proprio dove sei, e valuta se ci sono degli effettivi e concreti pericoli. Se non ci sono respira e rilassati.

Cerca, inoltre, di avere dei pensieri di speranza e ottimismo, ricorda che l’essere umano ha già vinto molte prove dure e che le crisi sono sempre passeggere e foriere di nuovi orizzonti! 

Per aiutarti in questo sarebbe meglio ridurre al minimo la visione di telegiornali e la lettura delle notizie dei giornali e dei media, questo perché le informazioni vengono dette e scritte in modo esagerato, amplificato e con un’enfasi che porta a stati emotivi che nuocciono alla tua salute. Stessa cosa per le condivisioni preoccupanti delle persone che si sono lasciate sopraffare dalla paura e dai dubbi. Cerca di lascarle andare e di dare maggiore spazio possibile alla speranza. 

Mangia bene, perché il cibo industriale e raffinato, gli zuccheri e un abuso delle proteine animali indebolisce il sistema immunitario. Anche le droghe, l’alcool, il fumo e il caffé indeboliscono il tuo corpo. 

Passeggia in natura: per i boschi, in spiaggia, in montagna. Non rimanere costantemente dentro casa e non chiuderti in te stesso/a, perché questo tipo di chiusura porta a ristagno e porta ad indebolire il sistema immunitario. 

Evita di assumere troppi farmaci chimici e valuta più che puoi rimedi alternativi, eviterai così di indebolire il fisico e la flora intestinale. 

Cerca di riposarti adeguatamente, di dormire bene e di evitare lo stress.

Resta positivo/a e prenditi alcuni minuti al giorno per dedicare un pensiero d’amore e luce a tutto il mondo e a tutte le persone che sono nella paura.
Permetti una risonanza mondiale decretando ad alta voce la seguente frase per 21 giorni consecutivi sentendo partire dal tuo cuore un sentimento profondo e incondizionato:
“Io decreto qui e ora di far regnare permanentemente l’Amore, la Pace e l’allegria in me, attorno a me, per il mio beneficio più alto, il beneficio più alto di tutti, della Madre Terra e dell’intero universo.”
E durante il giorno ripetiti tutte le volte che ti viene in mente IO SONO AMORE, PACE E ALLEGRIA.
Articolo di Stella Bellomo e Barbara Lupi

Potrebbero interessarti anche gli articoli:

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro Bloom & Blog.

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This